Se non trovi il prodotto che cerchi, chiamaci allo 0373-237911 oppure scrivici all’indirizzo info@filmolux.it Saremo felici di aiutarti.

STORY #1: We take care of your solutions

Header_new_CI_#1solutions-

Picture_new_CI_nologo_#1solutionsNoi di FILMOLUX, vogliamo essere vicini ai nostri clienti, ascoltarli e prenderci cura dei loro bisogni. Per questo motivo siamo alla ricerca costante di nuove soluzioni per soddisfarli e sviluppare insieme a loro prodotti per le tendenze future. Grazie alla nostra casa madre NESCHEN Coating GmbH, abbiamo accesso a più di 130 anni di esperienza, a un impianto di produzione all'avanguardia e a un eccezionale reparto R&D. Questo ci dà la possibilità di poter essere il partner perfetto per tradurre i problemi in soluzioni. Il tuo problema diventa per noi una grande sfida: ascoltiamo, consigliamo, sviluppiamo e insieme ai nostri clienti creiamo! 

WE TAKE CARE OF YOUR SOLUTIONS. È nel nostro DNA!

 

Solo per darvi un’idea di quanto sia importante per noi… Ecco la storia che racconta la nascita del Gudy 832 Fine Art Textured.  

La chiave per lo sviluppo di un prodotto di successo è ascoltare i nostri clienti, le sfide che incontrano nel loro lavoro e capire quali soluzioni possiamo offrire loro. Filmolux ha posto queste domande a Wilcovak, un’azienda di stampa Fine Art, incorniciatura e finitura di Hoogeveen nei Paesi Bassi.

Anni di collaborazione

Wilcovak è stata fondata nel 1979 e, prima che gli attuali proprietari Erik e Sandra Stoffers prendessero il controllo dell'azienda nel 2007, lavoravano già con i materiali Neschen. Wilcovak fornisce da decenni stampe e finiture di qualità museale a fotografi, gallerie, musei, collezionisti e artisti. Inoltre, l’azienda di Hoogeveen è licenziataria esclusiva della formula Diasec® nei Paesi Bassi. Diasec® è un metodo che prevede l’applicazione iniziale delle fotografie dietro il plexiglas; successivamente l’immagine viene accoppiata a un pannello Dibond, attraverso l’utilizzo di una pellicola biadesiva. Ed è proprio qui che entrano in gioco i prodotti Neschen.

solutions_img1Continuità e qualità

"Tutte le opere di Wilcovak hanno al loro interno un biadesivo Neschen", sottolinea Erik Stoffers, proprietario di Wilcovak.
Perché hanno scelto di lavorare con Neschen? La continuità è la parola chiave. I biadesivi Neschen si sono dimostrati negli anni affidabili per la loro qualità costante e hanno una grande influenza sulla qualità del prodotto finale. "Se un prodotto funziona bene, non c'è motivo di cambiare, con i prodotti Neschen abbiamo raggiunto un risultato finale di cui siamo molto soddisfatti: i decenni di adesione garantita e il fatto che i biadesivi siano a base d'acqua e privi di acidi è molto importante per noi e per i nostri clienti, ecco perché scegliamo questi materiali" continua Erik Stoffers.

Applicazione

A seconda dell'applicazione, Wilcovak utilizza i biadesivi Gudy 808, Gudy 831 Fine Art Smooth, Gudy 832 Fine Art Textured e Gudy 802 di Neschen. "Che si tratti un piccolo o di un grande progetto i biadesivi Neschen sono la nostra prima scelta”.

Le carte per il Fine Art si sono rivelate una sfida

Per anni, le carte fotografiche, principalmente con supporto in PE, vennero montate con successo usando il biadesivo Gudy 808. Ma quando aumentò la richiesta di carte strutturate per il Fine Art, Wilcovak si trovò di fronte a un problema. In alcuni casi, l’applicazione della foto al pannello Dibond non andava a buon fine a causa della struttura fibrosa della carta Fine Art. Questo, in combinazione con le proprietà di restringimento e di espansione del plexiglass causava il distacco della carta Fine Art dal pannello Dibond. Anche la sostituzione di Gudy 808 con Gudy 831 Fine Art Smooth che è più forte, non fu in grado di risolvere il problema.
Fu in quell’esatto momento che Erik Stoffers sottopose il problema al fornitore Filmolux.

solutions_img2Sperimentazione e test

Come soluzione temporanea al problema, Wilcovak applicò un doppio strato di Gudy 831 Fine Art Smooth, che sembrò invece funzionare. Insieme a Filmolux, la soluzione nacque rapidamente: un biadesivo che avesse una colla extra spessa sarebbe stata la soluzione perfetta. Filmolux presentò il problema al Product Manager di Neschen Coating GmbH. E dopo una visita a Wilcovak, divenne immediatamente chiaro quale fosse il problema. Vennero inviati materiali di prova e campioni con i quali il reparto R&D di Neschen poté iniziare a lavorare.

Il problema si trasforma in soluzione

Quando il primo materiale di prova venne consegnato a Erik Stoffers, rimase piacevolmente sorpreso. "Ho visto subito che la colla era molto più spessa e pensavo che avrebbe potuto funzionare, e così è stato. Abbiamo iniziato una produzione con il materiale di prova e funzionò perfettamente".

Dopo aver ricevuto il riscontro positivo da Wilcovak, Neschen ampliò la produzione e incluse il nuovo prodotto nel portfolio con il nome Gudy 832 Fine Art Textured
  

WE TAKE CARE of your solutions

Filmolux Italia

Lascia un commento: